BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

COREA DEL NORD/ Video, bombardata isola della Corea del Sud, case in fiamme

La Corea del Nord bombarda un'isola della Corea del Sud. Paura per una escalation di guerra

COREADELNORD_r400.jpg(Foto)

Venti di guerra fra le due Coree. I cannoni della Corea del Nord hanno bombardato l’isola di Yeonpyeong nei pressi del confine ovest delle due nazioni. Ci sarebbero almeno un morto e molti feriti, di cui almeno 14 soldati della Corea del Sud.

I cittadini sono stati evacuati in un bunker. Massima allerta tra le forze armate di Seul che ha risposto al fuoco. Incontro di urgenza del governo sudcoreano. Il presidente Lee Myung-bak ha detto che sta cercando di impedire che lo scambio di colpi di artiglieria con il Nord scateni una escalation in un conflitto più ampio, ma che se le «provocazioni continueranno» la risposta di Seul sarà «più forte».

E’ intervenuta la Cina, massimo alleato della Corea del Nord, che si è detta preoccupata per la situazione. Anche la Russia si è fatta sentire avvertendo di fermare subito ogni escalation di guerra. Non sono chiari i motivi del bombardamento. Tra i due paesi esiste un contenzioso sulla sovranità delle isole da oltre 50 anni. La Corea del Nord non ha mai riconosciuto i confini tracciati al termine della guerra del 1953.