BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FRANCIA/ Anziana intrappolata in bagno rischia di morire di fame

Pubblicazione:

epinay-sous-senart.jpg

 

 

La donna, che ora si sta riprendendo in ospedale, è sopravvissuta bevendo acqua calda dal rubinetto del bagno, e secondo alcune fonti anche dal wc. La toilette infatti non aveva finestre, e la donna aveva lasciato il cellulare all’esterno. E quindi la 69enne non era in grado di avvertire nessuno per chiedere aiuto. Durante la notte, soprattutto tra le 3 e le 5, cercava di richiamare l’attenzione dei vicini battendo sui tubi, ha dichiarato la polizia. Inoltre la donna tirava pugni contro la porta e gridava. Ma i vicini del suo condominio hanno spiegato di avere pensato che qualcuno stesse compiendo dei lavori di riparazione e hanno lanciato una petizione per scoprire chi era e per fermarlo.
 

«Potevi sentire il rumore di qualcosa che batteva, ogni notte, come un martello, anche di notte – ha dichiarato un vicino ai media francesi -. Ma abbiamo pensato che stessero facendo dei lavori notturni. E ci siamo detti: “Questa volta hanno esagerato! Così ci impediscono di dormire!” E se avessimo saputo come stavano veramente le cose…». Ma secondo alcune fonti della polizia francese, la data del primo novembre «è un punto di riferimento» e la donna potrebbe essere rimasta bloccata «uno o due giorni prima». Per l’intero periodo, è rimasta senza mangiare. Secondo i medici, la 69enne pur essendo molto debilitata non è in pericolo di vita.
 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >