BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

WIKILEAKS ITALIA/ Il Tempo: Nei file riservati l’exit strategy da Nassiriya

Il fondatore di Wikileaks, AssangeIl fondatore di Wikileaks, Assange

WIKILEAKS ITALIA - I cablogrammi di Wikileaks sull'Italia coprono un arco di tempo di sei anni ma non sono tantissimi. Le e-mail relative all’Italia in possesso di Wikileaks parlano sicuramente di Berlusconi, ma si fermano a dicembre 2009. Quindi niente scandalo Ruby. Wikileaks pubblicherà invece i rapporti del 2006 sull'exit strategy da Nassiriya del governo italiano guidato da Romano Prodi e i contatti per le operazioni «combat» che l'esecutivo di centrosinistra autorizzò ai militari italiani in Afghanistan.

 

Altri documenti di Wikileaks riguardano l'invio del contingente italiano in Libano e i rapporti con Hezbollah al tempo di D'Alema, ministro degli Esteri. E forse più numerosi sono i resoconti pronti a uscire su Wikileaks relativi alla politica economica dell’Italia e ai suoi rapporti con Russia, Libia e Iran. Alcune e-mail di Wikileaks sono relative alla gestione dell'ambasciatore Usa in Italia, Spogli, era George W. Bush, altri a Thorne nominato da Obama.

© Riproduzione Riservata.