BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

YOUTUBE/ Video, Indonesia, nuova violenta eruzione del vulcano Merapi: 58 morti

Eruzione del vulcano Merapi: 58 morti

Il vulcano MerapiIl vulcano Merapi

Nuova violenta eruzione del vulcano Merapi: 58 persone sono morte, sorprese nel sonno nel villaggio di Argomulyo. Ci sarebbero anche sette neonati. Il vulcano Merapi è tornato in attività dallo scorso 26 ottobre e al momento ha causato circa cento morti, nonostante l’evacuazione di almeno 100mila persone residenti in zona.

La maggior parte delle vittime è concentrata ad Argomulyo, che dista 18 chilometri dal cratere. Dopo l’eruzione di cenere e lapilli, una colata di cenere e fango è scesa lungo il letto asciutto del fiume Gendol e quindi coperto diverse case in un catrame incandescente e appiccicoso. Nel 1930 il vulcano Merapi aveva provocato 1300 morti.