BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

IRAQ/ L’arcivescovo ortodosso: per i cristiani è meglio lasciare il Paese

India_FanatismoR400.jpg(Foto)

Tutti i terroristi adesso attaccano il nostro popolo in Iraq». Secondo l’arcivescovo, a questo punto, tanto vale lasciare il paese. A chi, infatti, gli ha chiesto se la fuga non rappresenterebbe proprio quello che vogliono i terroristi, ha risposto: «Cosa è meglio per noi? Restare ed essere uccisi o emigrare e vivere in pace?. L'Unione europea concede asilo a molte persone... Perché non dovrebbe accettare dei cristiani? Noi abbiamo bisogno del suo aiuto».

© Riproduzione Riservata.