BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

RELIGIONE / Cristiani e islamici in aumento, calano gli atei

moschea_preghieraR400.jpg(Foto)

Colpisce la crescita dei musulmani, che nel 1910 costituivano il 12,6%, mentre oggi sono il 22,4%. Agnostici e atei sono aumentati nel corso del secolo scorso, ma con la caduta dell’Unione Sovietica stanno diminuendo negli ultimi 20 anni.

 

Gli induisti son il 13,8%, mentre i buddisti il 6,8%. In declino il Taoismo cinese, che nel 1910 era al 22%, mentre oggi si ferma, complice la dittatura comunista, al 6,6%. Entrando nel dettaglio dei dati sul Cristianesimo, si nota che i cattolici sono poco più della metà del totale dei cristiani, mentre i Pentecostali (in rapida e continua crescita) sono 600 milioni sul totale di 2,3 miliardi.

© Riproduzione Riservata.