BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STATI UNITI/ Astronomo cristiano denuncia: “Carriera bloccata per la mia fede”

Pubblicazione:venerdì 17 dicembre 2010

college_R400.jpg (Foto)

Stati Uniti astronomo cristiano - Martin Gaskell denuncia: “La mia fede e i miei dubbi sulla teoria evoluzionistica mi hanno impedito di ottenere un lavoro prestigioso come direttore di un nuovo osservatorio all’università del Kentucky”.

Gaskell era in lista per il posto, considerato il candidato ideale per quel posto di lavoro. Ma il parere di alcuni che lo hanno definito “qualcosa di simile a un creazionista” e “potenzialmente un evangelico” gli hanno fatto perdere il posto: la sua fede avrebbe potuto andare in contrasto con il suo lavoro di scienziato. Gaskell non si considera un creazionista, ma già tre anni fa non fu assunto presso il MacAdam Student Observatory in Inghilterra per lo stesso motivo, la sua fede cristiana.


  PAG. SUCC. >