BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

WIKILEAKS ITALIA/ E’ stato Julian Assange a chiedere al soldato Manning di rubare i documenti segreti?

Julian Assange Julian Assange

In una conversazione trasmessa da Lamo, risalente al 22 maggio, Manning ha dichiarato: "Ho contatti con Assange, ma io non so nulla più di quello che mi dice, che è molto poco." Parlando con Lamo, il soldato confessava di essere molto provato dalla sua situazione in Iraq, di prendere anti depressivi, di volere che il mondo conoscesse la verità su quanto succede: “Erano informazioni molto vulnerabili. E, beh, le ho mandato a Wikileaks. Dio sa cosa accadrà da ora. Spero che ci sia un grande dibattito globale, dibattiti, riforme. In caso contrario, siamo condannati come una specie." Manning è attualmente rinchiuso nel carcere della base dei marine a Quantico, in Virginia, in attesa di giudizio. Rischia l’ergastolo.

© Riproduzione Riservata.