BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GROENLANDIA/ Un arcipelago unito dal ghiaccio ne fa l’isola più grande del mondo

Pubblicazione:mercoledì 22 dicembre 2010

Aurora boreale in Groenlandia Aurora boreale in Groenlandia



La Groenlandia fu colonia norvegese della Norvegia fino a l 1814 quando passò sotto il controllo della Danimarca. Oggi è una contea del Regno Unito di Danimarca con ampia libertà e si sta anche lavorando a una sua futura indipendenza. Gli abitanti originari di questa grande isola appartengono alla famiglia degli Inuit, discendenti a loro volta dai thule: arrivarono in Alaksa dalla Siberia nel 500 dopo Cristo e un gruppo dil oro arrivò fino in Groenlandia.

Sono gli eschimesi. Il nome "Thule" deriva dalla città di Thule nella Groenlandia nordoccidentale dove furono trovati per la prima volta i resti archeologici di questa civiltà. I collegamenti tra Thule e gli Inuit sono biologici, culturali e linguistici.

GHIACCIO ETERNO – Curiosamente, la parte più settentrionale dell’isola, quella più vicina al Polo Nord, non è coperta dai ghiacci come lo è invece praticamente tutta la Groenlandia. Nella parte nord l’aria è troppo secca per poter produrre neve. La calotta glaciale ricopre tutto l'interno del paese e arriva a uno spessore massimo di 3000 metri.

 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE  L'ARTICOLO


 

 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >