BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

WIKILEAKS/ Eagle Guardian: il piano segreto Nato per difendere la Polonia e i Paesi baltici da un attacco russo

Pubblicazione:martedì 7 dicembre 2010

assange_fondo_scuroR400.jpg (Foto)


I porti del nord della Polonia, poi, e quelli della Germania « accoglieranno le truppe di assalto navali e le navi da guerra Usa e Gb», si legge ancora nei cablogrammi. Era previsto che i documenti segreti venissero declassificati nel 2030. L'ambasciatore Usa presso la Nato, Ivo Daalder, in un incontro con i rappresentati di Polonia, Estonia, Lituania e Lettonia, e con il segretario generale della Nato Rasmussen, aveva precisato che il piano «come altri della Nato devono rimanere nei circoli Nato». 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.