BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE ATTENTATO INDIA/ Video – Benares, lo scoppio di una bomba uccide una bimba e ferisce un'italiana. 32 le persone coinvolte

Pubblicazione:martedì 7 dicembre 2010

attentatovaranasiR400.jpg (Foto)

L’ATTENTATO IN INDIA -  L’attentato in India, dove una bomba è esplosa a Benares, ha provocato la morte di una bambina e il ferimento di 32 persone, tra cui un'italiana.

 

E’ una bambina di due anni l’unica vittima dell’ordigno esploso a Benares, la città sacra indiana sul fiume Gange nota anche come Varanasi. L’attentato è stato rivendicato dal gruppo Mujaheddin indiano e sarebbe stato effettuato per ricordare la demolizione della moschea Babri di Ayodhya, il 6 dicembre del 1992. Tra i 32 feriti c’è anche unitaliana che, in questo momento è ricoverato in un ospedale della città, assistito dal personale dell’ambasciata. «Le sue condizioni di salute non destano particolare preoccupazione», ha comunicato la Farnesina. Secondo la Cnn, tuttavia, gli italiani rimasti feriti sarebbero due. L’ambasciata ha reso noto di aver attivato ogni canale opportuno per «verificare l’eventuale coinvolgimento di altri connazionali».


La bomba era stata piazzata dai terroristi all’interno di un cassonetto situato nei prssi di una scala che porta al Gange. Lo scoppio ha provocato una ressa tra una folla di fedeli che sravano partecipando ad una funzione religiosa. Intanto Manmohan Singh, primo ministro indiano, ha invitato la popolazione alla calma, affermando che «si è trattato di una provocazione di terroristi che non avrà alcun effetto».

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER IL VIDEO D YOUTUBE SULL’ATTENTATO


  PAG. SUCC. >