BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ARABIA SAUDITA/ Minacciava le coppie di farle separare con la magia nera. Arrestato

In Arabia Saudita, un uomo accusato di minacciare della coppie con la stregoneria, è stato arrestato.

islam_scuola_coranoR400.jpg (Foto)

ARRESTATO IN ARABIA SAUDITA PER STREGONERIA - In Arabia Saudita, un uomo accusato di minacciare della coppie con la stregoneria, è stato arrestato.

 

Un uomo di 50 anni, originario del Bangladesh, in Arabia Saudita è stato arrestato, da parte della temutissima Commissione per la Promozione della Virtù e la Prevenzione del Vizio con l’accusa di aver ricattato alcune coppie di Khamis Mushayt, nel sud ovest del Paese, minacciandole con la magia nera. A quanto riferisce il quotidiano “Okaz”, l’uomo aveva chiesto del denaro in cambio della promessa che non avrebbe utilizzato, per farli separare, alcun sortilegio. Nel Paese, in cui la fonte del diritto è la Sharia, secondo l’interpretazione estrema Wahabita, l’occultismo e la magia nera sono considerati reati di gravità estrema.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO