BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Hercule Poirot svela il mistero anticristiano in Gran Bretagna

Pubblicazione:giovedì 25 febbraio 2010

poirotR375.jpg (Foto)

 

L’Arcivescovo di York si è spinto oltre parlando di una vera e propria «intolleranza» nei confronti dei gruppi cristiani, quando si tratta di finanziare loro iniziative di carattere sociale. L’anno scorso l’alto prelato si è lasciato andare all’affermazione secondo cui le comunità cristiane sembrano essere considerate «inadeguate e non meritevoli» di ricevere fondi pubblici.

A volte i numeri e le statistiche, però, dicono più di molte parole. L’ultimo sondaggio condotto da ComRes, uno dei più accreditati ed autorevoli istituti demoscopici britannici, ha mostrato, infatti, che più di quattro cristiani su cinque (84 per cento) ritengono che la libertà religiosa sia fortemente a rischio nel Regno Unito. Quel timore, quindi, non può essere liquidato come l’esasperata preoccupazione di qualche suscettibile bigotto.

Ciò che sta accadendo ai cristiani nel Regno Unito, in realtà, getta una luce inquietante sulla sfida lanciata dallo stesso Gesù Cristo, quando si chiese se il Figlio dell’Uomo, alla sua prossima venuta, inveniet fidem in terra. Forse quell’enigmatica domanda, in fondo, non era davvero retorica.

 

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.