BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ATEI CONTRO IL PAPA/ Dawkins e Hitchens vogliono far arrestare il Papa per crimini contro l’umanità. “Nessuna immunità: il Vaticano non è uno stato”

benedettoXVI_follaR375_12mag09.jpg (Foto)

IL PRECEDENTE DI TZIPI LIVNI - L’intenzione di Dawkins e Hitchens ha il sapore di una sortita estemporanea. Ma la patria del diritto liberale è sempre più caratterizzata da rigurgiti laicisti. E l’ordinamento inglese prevede casi del genere. L’anno scorso, infatti, balzò agli onori della cronaca mondiale il caso riguardante il primo ministro israeliano Tzipi Livni. Quando un gruppo di militanti pro-palestina, riuscì ad ottenere un mandato di cattura nei suoi confronti in base a presunti crimini da lei commessi nel corso del conflitto di Gaza del 2008-2009.Da allora il primo ministro israeliano non può mettere piede in Inghilterra

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
13/04/2010 - Boh ! (Diego Perna)

Certuni dovrebbero andare a lavorare!!! Spesso le farneticazioni sono frutto dell'ozio.