BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERRORISMO/ La corte di Strasburgo condanna l’Italia per l’espulsione dell'ex imam di Cremona. Dovrà pagargli i danni morali

islampreceR375_20gen09.jpg (Foto)

Secondo la Corte di Strasburgo, l'Italia non solo dovrebbe tenersi in casa un terrorista pericoloso per l’integrità e l’incolumità fisica dei cittadini. Ma sarebbe tenuta a sborsargli dei soldi, come risarcimento morale. Quindicimila euro. Pagherà, probabilmente. Molto meno probabile sarà il suo ritorno in Italia. Pare, infatti, che l'Italia, al massimo, corra il rischio di un richiamo all'ordine in seno al Comitato dei ministri del Consiglio d'Europa, incaricato di sorvegliare l'esecuzione delle sentenze. 

 

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
14/04/2010 - espulsioni e pulsioni (Antonio Servadio)

mi basta il titolo. La mia pulsione è espellere questo genere di cortigiani. Se questa è l' Europa...