BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DELITTI/ Austria – Ragazzina di 14 anni uccide la madre a coltellate: le era stato proibito di usare il computer

Pubblicazione:giovedì 15 aprile 2010

Coltello_SangueR375.jpg (Foto)

RAGAZZA DI 14 ANNI UCCIDE LA MADRE CHE LE PROIBISCE DI USARE IL COMPUTER - E’ stata uccisa a coltellate. Da sua figlia. Per l’utilizzo del computer. La storia agghiacciante è accaduta in Austria. Dove una ragazzina di 14 anni ha ucciso la madre a coltellate. Il motivo perché una tale tragedia si consumasse, è tra i più stupidi e banali che potessero esserci. La madre, infatti, una donna di 37 anni, aveva proibito alla 14enne di utilizzare il computer.

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NEWS DI ESTERI DE ILSUSSIDIARIO.NET

 

 

LA 14ENNE NON VOLEVA UCCIDERE LA MADRE - Il cadavere della donna uccisa dalla figlia di 14 anni alla quale aveva proibito di utilizzare il computer, è stato ritrovato nel suo appartamento di Vienna in un bagno di sangue. La figlia che ha accoltellato la madre per on soffrire di astinenza da Pc ha immediatamente confessato l’omicidio. Affermando :«ma non volevo ucciderla. I litigi tra le due, pare che fossero estremamente frequenti. Questa volta, la ragazzina ha perso la testa ed ha ucciso a madre.

Leggi anche: YOUTUBE CANNIBALE/ Video shock - Maxim Golovatskikh e Yury Mozhnov uccidono Karina Barduchian e la mangiano con patate. La ricostruzione in 3d


IL CADAVERE E’ STATO RITROVATO DAL PADRE E DAL FRATELLO DELLA 14ENNE - Il cadavere della donna uccisa dalla figlia perché non le era stato permesso di usare il computer, è stato ritrovato dal padre e dal fratello della ragazzina con un pugnale piantato nel petto. Questa una volta compiuto il delitto, era fuggita, facendo perdere nel nulla le sue tracce, Agli inquirenti è stato possibile rintracciare al ragazzina grazie al suo cellulare. E’ stata ritrovata in evidente stato di choc.

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICC SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >