BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

EMERGENCY/ I tre volontari arrestati in Afghanistan visitati dai diplomatici italiani

Emergency_AfghanistanR375.jpg(Foto)

Strada ha anche spiegato che le armi trovate nell’ospedale di Lashkar Gah, costate l’arresto ai tre operatori di Emergency, potrebbero essere state portate dalle guardie o dalle forze di sicurezza afghane. L’ospedale era infatti controllato 24 ore su 24 da guardie non armate, personale locale di Emergency Pertanto, sostiene Strada, a introdurre le armi o sono state le guardie di sicurezza afghane oppure qualcuna delle guardie è stata corrotta o minacciata.

© Riproduzione Riservata.