BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIAL KILLER/ La polizia di Los Angeles pubblica 130 foto di ragazze scattate da Rodney Alcala. Potrebbero essere tutte sue vittime

Pubblicazione:venerdì 2 aprile 2010

foto-serial-killerR375.jpg (Foto)

LA POLIZIA SOSPETTA CHE RODENY ALCALA ABBIA UCCISO 130 RAGAZZE - Rodney Alcala, il serial killer americano, è stato incriminato per la morte di quattro donne e di una bambina di 12 anni . Ora è in attesa di giudizio. Rodney Alcala ha confessato complessivamente l’uccisione di trenta ragazze. Tuttavia, la polizia di Los Angeles sospetta ragionevolmente che siano molte di più, anche 130.

 

 PER LEGGERE LE ALTE NEWS DI ESTERI DE ILSUSSIDIARIO.NET, CLICCA SUL SIMBOLO >> SOTTO

 

LA POLIZIA PUBBLICA L’ARCHIVIO DELLE FOTO DELLE PRESUNTE VITTIME DI ALCALA - Per scoprire quante ragazze il serial killer Rodney Alcala abbia ucciso, la polizia ha pubblicato sul web l’archivio contenente le foto delle decine e decine di ragazze che il mostro aveva la mania di immortalare. Queste, si lasciavano fotografare da Rodney Alcala spontaneamente e gratuitamente. 

 

LA POLIZIA SPERA CHE QUALCUNO RICONOSCA LE PRESUNTE VITTIME DI ALCALA - La polizia ha pubblicato le foto scattare da Rodney Alcala nella speranza che qualcuno, riconoscendo le persone ritratte, possa fornire maggiori informazioni sull’attività del serial killer. Si teme infatti che il serial killer Alcala scattasse le foto alle vittime prima di ucciderle, come macabro souvenir. «Ora il nostro obiettivo è dare un nome a questi volti nelle foto e scoprire se hanno solo posato per Rodney o sono state vittime di questo sadico assassino, capace di inaudibili atti di orrore». – ha detto il procuratore generale Matt Murphy.

 

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON LA FOTOGALLERY DELLE RAGAZZE FOTOGRAFATE DEL SERIALE KILLER RODNEY ALCALA, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 


  PAG. SUCC. >