BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

THAILANDIA/ Scontri delle camicie rosse, i politici scappano in elicottero

Pubblicazione:

Thailandia_R375.jpg

THAILANDIA - LA PROTESTA DELLE CAMICIE ROSSE: Da oltre un mese è in atto la protesta delle "camicie rosse" che chiedono le dimissioni del Governo e lo scioglimento delle Camere.  Per questo motivo il primo ministro Abhisit Vejjajiva ha dichiarato lo stato di emergenza in Thailandia (Uthep Thuagsuban guiderà il comitato di crisi) e ha annullato il viaggio a Washington.

A Bangkok, l'irruzione dei manifestanti nel cortile del Parlamento ha costretto  i deputati alla fuga, in qualche caso addirittura in elicottero.
Lo stato d'emergenza dovrebbe, secondo le intenzioni del capo del governo, ripristinare la normalità, fermare le informazioni distorte,  perseguire i leader della rivolta e bloccare la violenza. 

La situazione è però ancora delicatissima e in costante evoluzione. Nel video alla pagina seguente

 

CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DELL'ARTICOLO


  PAG. SUCC. >