BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MAREA NERA/ Erin Brockovich contro la Bp: “Potrebbe essere la battaglia più grande di tutti i tempi”

piattaforma-petrolifera-esplosaR375.jpg(Foto)

Nel frattempo il presidente Usa Barack Obama oggi ha affermato che in futuro le nuovo trivellazioni per la ricerca del petrolio in mare dovranno essere permesse solo se sarà garantito che non potranno provocare disastri ambientali. Ha annunciato, inoltre, che la commissione bipartisan di indagine sull’esplosione e affondamento della piattaforma Deepwater Horizon sarà presieduta dall’ex senatore democratico Bob Graham e dall’ex capo dell’Agenzia per la protezione ambientale William Reilly. Scopo della commissione sarà quello di scoprire le cause alla radice del disastro e quello di individuare le future precauzioni da prendere per evitare che si ripetano in futuro simili disastri. Il presidente ha poi sottolineato ancora la responsabilità del disastro della Bp, ma anche di Halliburton (il colosso delle trivellazioni offshore) e Transocean (la società svizzera proprietaria della piattaforma affondata).

© Riproduzione Riservata.