BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MAREA NERA/ Top Kill funziona, il verdetto finale tra 24-48 ore. Intanto i costi sono arrivati a 930 mln di dollari

L’esito dell’operazione Top Kill sarà noto solo tra 24-48 ore. Intanto, i costi legati al disastro ambientale, hanno raggiunto per la Bp, 930 milioni di dollari

piattaformalouisiana_R375.jpg (Foto)

L’OPERAZIONE TOP KILL E I COSTI DEL DISASTRO - L’operazione Top Kill per arginare la marea nera pare che stia funzionando. L’esito dell’operazione Top Kill sarà noto solo tra 24-48 ore. Intanto, i costi legati al disastro ambientale, hanno raggiuntom per la Bp, 930 milioni di dollari.


CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLA MAREA NERA

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NEWS DI ESTERI

 

L’operazione Top Kill, l’ennesimo tentativo di arginare la marea nera e bloccare il flusso di petrolio che sta continuando a riversarsi a ritmo vertiginoso nel mare del Golfo del Messico, pare che stia funzionando. Il verdetto definitivo, in ogni caso, non sarà emesso prima della fine della giornata odierna o di domani. L’operazione consiste nell’iniettare un fluido estremamente denso nella falla per azzerare la pressione del petrolio. In seguito, se l’operazione riuscirà, la falla sarà sigillata da una cupola di cemento. Intanto, è salito a 930 milioni di dollari il costo legato al disastro calcolato dalla British Petroleum.IL presidente Barack Obama ha parlato di disastro ecologico ed ambientale «senza precedenti».

 

Leggi anche: ESPLOSIONE SUI BINARI/ India, un attentato ferroviario provoca 65 morti. Si sospetta dei “Naxalites” maoisti

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLA MAREA NERA