BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIALOGO AEREO-TORRE DI CONTROLLO/ Audio - Abbiamo un terrorista a bordo. Faisal Shahzad (attentato Times Square) non la fa franca per un pelo

Pubblicazione:

terroristaR375.jpg

I BUCHI NELLA SICUREZZA AMERICANA - Com’è possibile che Shahzad abbia potuto imbarcarsi sul volo diretto a Dubai, per poi dirigersi in Pakistan? E’ un mistero. Tanto più che Janet Napolitano, direttore della Homeland Security, ha affermato che il terrorista era sulla “no-fly list” dell’Fbi. Ovvero, l’elenco di sospettati soggetti a rigorosi controlli prima del permesso di imbarcarsi. Il controllo spetterebbe alla compagnia aerea. E qui, secondo molti commentatori, consiste il nocciolo della questione. E’ noto, infatti, che il punto più critico della difesa americana, risiede proprio nel trasporto aereo. Basti pensare all’11/9. Sono in molti, quindi, a domandarsi se la sicurezza degli americani possa rimanere in mano alle hostess o al personale degli aeroporti.

 

IL TERRORISTA E’ ARRESTATO PER UN PELO - Sta di fatto che l’uomo è stato individuato solo grazie all’ultimo controllo effettuato sulla lista dei passeggeri dai funzionari del National Targetin Center, che ha sede in Virginia. La segnalazione infatti, passa dalla Virginia alla polizia di frontiera dell’aeroporto JFK di New York. Come dimostrato dall'audio pubblicato sul sito http://www.liveatc.net , scatta immediato l’ordine al pilota di non muovere un passo. A quel punto, la polizia sale a bordo. E, finalmente. Arresta Feisal Shahzad. Ancora pochi minuti, e si sarebbe trovato con un Jack Daniel in mano, a guardare dal finestrino fregandosi le mani per la soddisfazione di averla fatta franca. Il Police commissioner Kellym intanto, sprezzante del ridicolo, si è vantato di averlo catturato «a sole 53 ore dal ritrovamento dell’autobomba a Times Square».

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON L’AUDIO ORIGINALE DELLE COMUNICAZIONI TRA IL PILOTA E LA TORRE DI CONTROLLO CHE RICHIAMA AL GATE IL VOLO DEL TERRORISTA, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >