BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE SCONTRI GRECIA/ Tre persone muoiono in un incendio. I manifestanti avevano lanciato una molotov contro una banca

Pubblicazione:mercoledì 5 maggio 2010

scontri-greciaR375.jpg (Foto)

GLI INCIDENTI NELLE ALTRE CITTA’ GRECHE - Tafferugli e incidenti in seguito a manifestazioni sono scoppiati anche in altre città greche, come Salonicco e Patrasso e Salonicco. A Salonicco, in una manifestazione di circa 20mila persona, sono stati sassi contro le vetrine dei negozi. I poliziotti hanno risposto con i lacrimogeni. In tutta la Grecia sono stati chiusi gli uffici pubblici, gli ospedali, le banche, i negozi e i trasporti aerei, marittimi e ferroviari per consentire ai manifestanti di partecipare allo sciopero. Che, dopo la notizia della morte di tre persone, è stato sospeso  

 

PER IL VIDEO DI YOUTUBE DEGLI SCONTRI IN GRECIA, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >