BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

AFGHANISTAN/ I talebani impiccano bambino di 7 anni accusato di essere una spia

Bambino di 7 anni impiccato dai talebani. Era accusato di essere una spia delle forze governative

talebani_R375.jpg (Foto)

Bambino di 7 anni impiccato dai talebani. Era accusato di fare la spia per le forze governative e gli alleati che combattono contro i talebani in Afghanistan. E’ successo nel distretto di Sangin, provincia di Helmand, due giorni fa, dove il bambino è stato catturato. Il presidente dell’Afghanistan, in una conferenza stampa tenuta ieri, ha detto che le autorità stanno ancora cercando conferma dell’accaduto, anche se i media occidentali già confermano l’accaduto. Karzai ha aggiunto che se il fatto dovesse essere confermato, la condanna scatterebbe immediatamente.









“Non credo” ha detto ancora “esista un crimine più grande di questo che le forze più disumane sulla terra potrebbero commettere. Un bambino di 7 anni non può essere una spia. Un bambino di 7 anni non può essere altro che un bambino di 7 anni per cui sparargli o impiccarlo è un crimine contro l’umanità”. Il portavoce del governatore della provincia, Daoud Ahmadi, ha ditto un giornalista della televisione iraniana Press TV che il bambino è stato giustiziato perché accusato di spionaggio a favore del governo afgano.