BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MESSICO/ Video, ragazzo messicano ucciso dalla polizia di confine americana

Un ragazzo messicano di 15 anni ucciso a colpi di pistola dalla polizia di confine americana. Guarda il video

confinemessico_R375.jpg(Foto)

Ragazzo ucciso sul confine tra Messico e Stati Uniti. Un ragazzo messicano di 15 anni è stato ucciso da colpi sparati da un poliziotto di confine americano a Ciudad Juarez. Alcuni messicani sono stati intercettai , mentre cercavano attraverso una apertura di entrare illegalmente in territorio americano. Scoperti dalla polizia di confine sono scappati verso il confine messicano attraversando il letto prosciugato del fiume Rio Grande che fa da confine fra i due paesi. In quel momento sono stati intercettati da un’altra guardia di confine americana che arrivava in bicicletta. Secondo le autorità americane il poliziotto è stato fatto oggetto da una sassaiola da parte dei messicani.












Mentre fermava uno dei clandestini, ha aperto il fuoco in direzione degli altri fuggiaschi. Ha così colpito e ucciso il quindicenne Adrian Hernandez Guereca. Dal video girato da alcuni turisti sembra americani che si trovavano dalla parte messicana del confine, si vede quanto accade. E’ però piuttosto difficile se non impossibile stabilire se ci sia stata una sassaiola, evento che comunque si verifica quasi sempre in queste occasioni. Da maggio a ottobre 2009 sono stati registrati oltre 700 attacchi alle forze americane di confine da parte dei messicani. Ciudad Juarez è definita la città più pericolosa del mondo ha visto uccidere, solo quest’anno, oltre 1100 persone. Vittime dei narcos, persone assassinate da killer comuni, desaparecidos.