BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MORTO MANUTE BOL/ Il gigante cristiano dell’Nba che aveva speso la vita per i profughi del Sudan

manute-bolR375.jpg(Foto)

Bol intraprese numerose iniziativa pubbliche e partecipò a numerosi eventi per sostenere e dar visibilità alla causa del Suadan in special modo, ultimamente, al genocidio del Darfur. Bol giocò a hockey sul ghiaccio per raccogliere fondi, nel 2006 partecipò ad una marcia di tre settimane da New York a Washington per la liberazione del Sudan.

© Riproduzione Riservata.