BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GRAN BRETAGNA/ Una volpe attacca due bambine di 9 mesi nel sonno

Pubblicazione:lunedì 7 giugno 2010

volpeR375.jpg (Foto)

UNA VOLPE ATTACCA DUE BAMBINE NEL SONNO - Due gemelline sono state attaccate nel sonno da una volpe. Le gemelline attaccata nel sonno dalla volpe si trovavano nella loro dimora di Homerton, a est di Londra. L’episodio ha generato sconcerto tra la popolazione. LA volpe, infatti, è un animale che negli ultimi tempi diventato sempre più amato e cittadino.

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLE DUE GEMELLINE ATTACCATE DALLA VOLPE IN GRAN BRETAGNA

 

LEGGI ANCHE LE LATRE NEWS DI ESTERI

 

Una volpe, in Gran Bretagna, ha attaccato due gemelline nel sonno ferendole gravemente. Il fatto è accaduto a Homerton, a est di Londra, lasciando la popolazione locale sconcertata. Negli ultimi tempi, infatti le volpi sono diventato un animale sempre più cittadino e amato dagli inglesi. Le piccole, Lola e Isabella Koupparis, si trovavano nella loro stanza, mentre i genitori stavano guardando la televisione. Le bambine, con le quali dormiva anche il fratellino di 4 anni rimasto illeso, sono state ferite alle braccia e alle gambe, una delle due anche al viso. «È un incubo ad occhi aperti», ha dichiarato la mamma delle bambine all'emittente radio della Bbc Pauline Koupparis. «E’ una cosa che non mi sarei mai aspettata».La donna aveva lasciato la porta aperta, perché faceva caldo, quando ad un certo punto le ha sentire piangere in maniera diversa dal consueto: «Sono entrata nella stanza e ho visto sangue sul viso di Isabella, ho pensato che le sanguinasse il naso. Ho acceso la luce e ho visto la volpe che mi guardava, non aveva paura di me. Mi sono messa ad urlare quando mi sono accorta che anche Lola era coperta di sangue».

 

Leggi anche: OMICIDIO MONS. PADOVESE/ Asia News: “Nuovi agghiaccianti particolari. Omicidio rituale islamico”

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLE DUE GEMELLINE ATTACCATE DALLA VOLPE IN GRAN BRETAGNA


 


  PAG. SUCC. >