BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GRAN BRETAGNA/ Baby gang, alcool e droghe tra i più giovani: è emergenza educativa

scuolaconfusaR375_12nov09.jpg (Foto)

Si rende, quindi, necessaria – a detta di Equilibri - «una svolta decisiva nel pensiero politico interno sotto forma di manovre drastiche che non solo vedano come protagonista il sistema scolastico e di istruzione, ma altresì il sistema formativo e di educazione extra-scolastica». Il che, concretamente, si tradurrebbe nel «destinare parte delle spese ad attività capaci di occupare tempo fuori dalle ore scolastiche quando bambini e giovani sono più esposti a pericoli che possono comprometterne la figura, la dignità ed anche il buon andamento scolastico, puntando così su quei temi che coinvolgono non solo l'ambiente scolastico ma anche l'ambiente familiare ed extra-scolastico che dovrebbero essere coinvolti nel processo evolutivo del bambino/giovane».(Per leggere l'articolo di Equilibri, clicca qui). 

© Riproduzione Riservata.