BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

UNIONE EUROPEA/ L'appello dei Vescovi: La direttiva dei ministri Ue vuol cancellare la differenza tra uomo e animale

Europa_PuzzleR375_13mar09.jpg (Foto)

La strada percorsa dall’Ue potrebbe condurre ad «una concezione che tenderebbe a cancellare la differenza fondamentale tra l'animale e la dignità dell'uomo». I vescovi, in tal senso, hanno chiesto che si escluda esplicitamente «l'uso di cellule embrionali e fetali umane, rispettando così le competenze degli Stati membri per quanto riguarda le proprie decisioni etiche». In ballo, per i vescovi, c’è una questione fondamentale: si tratta di capire, «se la nostra società preferisce distruggere e strumentalizzare embrioni umani per ridurre il numero di esperimenti scientifici sugli animali».

© Riproduzione Riservata.