BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIAPPONE/ Renho, ex modella e ministro, fa incetta di voti alle elezioni

Renho, ex fotomodella e ministro, batte tutti alle ultime elezioni in Giappone con il maggior numero di preferenze

Il ministro giapponese Renho (foto ANSA) Il ministro giapponese Renho (foto ANSA)

GIAPPONE RENHO ELEZIONI – Renho, ministro alla rivitalizzazione del governo, 42 anni, ex fotomodella. E’ l’unico candidato del partito Democratico ad aver superato il milione di voti, anzi ne ha totalizzati quasi due. Domenica il suo partito ha subito una pesante sconfitta. Il partito del premier Yoshito Sengoku. Renho no. Grazie a una campagna elettorale ed entusiasta con migliaia di giovani a supportarla, l’ex fotomodella ha avuto ben un milione e 700mila voti.

Telegenica e grande esperta di comunicazione, la donna rappresenta una vera novità in una società fortemente maschilista e dove il mito della geisha è ancora vivo. Renho non è il solo segnale che qualcosa sta cambiando nella società conservatrice giapponese. La Bank of Japan per la prima volta in 128 anni ha nominato a capo di una delle sue filiali una donna. La Japan Airlines ha presentato il primo capitano pilota donna.




CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI RHENO, EX FOTOMODELLA E MINISTRO GIAPPONESE