BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TERRORISMO/ Washington Post denuncia: una America top secret

Pubblicazione:lunedì 19 luglio 2010

PENTAGONO_R375.jpg (Foto)

ANTI TERRORISMO WASHINGTON POST – Il Washington Post lancia una inchiesta sul mondo (nascosto) dell’anti terrorismo americano. Una inchiesta che rivela l’esistenza di così tante organizzazioni create dal governo federale che nessuno ne sa i costi, quante persone ci lavorano, quanti programmi vengono fatti e cosa si stia facendo realmente. E’ una inchiesta, questa, che qualcuno già paragona a quella celebre che lo stesso giornale fece ai tempi di Nixon sfociata nel Watergate.

Preparare l’inchiesta ha richiesto due anni: ''Abbiamo scoperto una geografia alternativa degli Stati Uniti, una 'Top Secret America' nascosta agli occhi del pubblico''. In pratica, ci sarebbero 1.271 agenzie del governo e 1.931 società private che lavorano su programmi legati all'anti-terrorismo, la sicurezza nazionale e l'intelligence in circa 10 mila località d'America. Circa 854 mila persone hanno accesso a materiali top secret.







CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DELL'INDAGINE DEL WASHINGTON POST SULL'ANTI TERRORISMO AMERICA


  PAG. SUCC. >