BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

COPPIE DI FATTO/ In Irlanda sono legali. Il Parlamento approva il Civil Partnership Bill

L’Irlanda approva le coppie di fatto. Con il Civil Partnership Bill, le coppie di fatto, di orientamento sia etero che omosessuale, godono ora di diritti che le rendono simili a quelle che si sono unite in vincolo matrimoniale

MATRIMONIO_R375.jpg (Foto)

L’Irlanda approva le coppie di fatto. Con il Civil Partnership Bill, le coppie di fatto, di orientamento sia etero che omosessuale, godono ora di diritti che le rendono simili a quelle che si sono unite in vincolo matrimoniale.

L’Irlanda, con il Civil Partnership Bill, ha legalizzato le coppie di fatto. Il Parlamento Irlandese ha, oggi, votato un provvedimento che sancisce la liceità delle unioni civile di ogni genere, etero e omo-sessuale. Secondo il governo, l’istituto appena creato, non sarebbe in contraddizione con il matrimonio. Tra i promotori del provvedimento, Dermot Ahern, ministro della Giustizia irlandese del Fianna Fail, i liberaldemocratici di centro, è stato fra i promotori del , e, dopo l’approvazione del Parlamento, ha dichiarato: «La nostra società ha osservato un cambiamento sostanziale negli ultimi decenni, il matrimonio è più popolare che mai, ma altre forme di convivenza sono diventate progressivamente sempre più comuni». Secondo il ministro, tali forme, «creano alcuni problemi però al nostro sistema legale, e quindi è necessario riconoscerle e regolarle». Scopo fondamentale dei Civil Partnership Bill sarebbe quello di «stabilire un pacchetto esteso di diritti, obbligazioni e protezioni per le coppie omosessuali che si registrano come partner civili».

Leggi anche: YOUTUBE UCRAINA/ Video - Viktor Yanukovich: “Ho comprato queste droghe sul web”. La provocazione del presidente ucraino

Leggi anche: IL CASO/ Ecco perché il Belgio massone fa la guerra alla Chiesa, di G. Amato