BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

SUORE IN FUGA/ Francia, scappano dal convento per non finire in una casa di riposo. Perse le loro tracce

 Due suore ultraottantenni sono fuggite dal convento e hanno fatto perdere le loro tracce. La madre superiora aveva deciso di destinarle ad una casa di cura e a loro la scelta non andava giù.

SUOREr375.jpg(Foto)

Due suore ultraottantenni sono fuggite dal convento e hanno fatto perdere le loro tracce. La madre superiora aveva deciso di destinarle ad una casa di cura e a loro la scelta non andava giù.


Sono fuggite dal convento e hanno fatto perdere le proprie tracce per non finire i loro giorni in una casa di riposo. E' la storia, raccontata dal Telegraph, di Maurice Marie e Saint Denis, due suore decisamente in avanti con gli anni, rispettivamente di 89 e 82 anni. Il tutto era nato dalla decisione di vendere il convento di Saint Joseph di Roquebrune Cap Martine, in Francia e dalla successiva scelta della madre superiora di destinare la due religiose ad una casa di riposo. Tutto era pronto, il trasferimento fissato al 19 agosto. Ma a loro, l'idea proprio non andava giù.


Leggi anche: IL CASO/ Perché la Bbc vieta le battute sull'Islam, ma incoraggia gli insulti al Vaticano?, di L. Volonté


Leggi anche: PERCORSI/ Marina Corradi: l’imprevista straniera che guarda Granada, di M. Corradi