BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

INGHILTERRA/ Morta Sharon Mevsimler, la donna più grassa del Regno Unito. Si era fatta portare da mangiare in ospedale

E' morta la donna più grassa d'Inghilterra. Si trovava in cura in ospedale ma continuava a farsi portare cibo di nascosto

sharonmevslimer_R375.jpg(Foto)

Sharon Mevsimler pesava 285 chili. Era la donna più grassa d’Inghilterra. Aveva 40 anni ed era ricoverata a Chelmsford, Essex, proprio per curare la su obesità gravissima. Stando a quanto riportano fonti ufficiose, la donna non riusciva a resistere alla dieta ferrea che le era stata imposta viste le gravi situazioni di salute in cui si trovava. Aveva infatti chiesto a dei familiari di portarle del cibo, pollo fritto e il classico “fish and chips” inglese.
 

E’ così che il suo cuore ha avuto un arresto cardiaco: morta mentre si abbuffava. Testimoni affermano che i parenti avevano effettivamente portato del cibo nella stanza dell’ospedale. “Si è autodistrutta mangiando fino alla morte” hanno riferito i medici, incolpando i suoi familiari di averle facilitato la morte. La donna era così pesante che il carrello usato per portarla in camera mortuaria si è spezzato sotto il suo peso. “Non ha mai smesso di mangiare” ha detto un membro del servizio sanitario nazionale britannico.