BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

AIR SARKO ONE/ Un aereo da 180 milioni con vasca da bagno: il gioiellino di Sarkozy per volare con Carla Bruni

sarkozyR375.jpg (Foto)

TELEFONO, FAX E COMPUTER A BORDO - I posti a sedere saranno dunque ridotti da 324 a una sessantina, guadagnando così molto spazio per tutte le opere necessarie: a realizzare l’intervento è la compagnia Sabena Technics, nell’hangar dell'aeroporto di Bordeaux-Merignac. Tra gli optional di lusso che saranno montati il telefono speciale VIP, fax, computer e accesso a Internet. Dispositivi non proprio semplici da installare evitando interferenze con le apparecchiature utilizzate dai piloti, se si pensa che durante il volo ai comuni mortali non è consentito neanche utilizzare il cellulare.

 

Il costo totale dell'acquisto e della risistemazione dell'apparecchio sarà di circa 180 milioni di euro. Una somma che in Francia ha suscitato vivaci proteste, visto che è stato lo stesso Sarkozy negli ultimi mesi a imporre il rigore e a censurare gli sprechi di alcuni suoi ministri. «L'installazione di una camera da letto e una doccia, già presenti su due A319 esistenti, è una decisione di buon senso per consentire all'autorità di affrontare un giorno lavorativo dopo un viaggio a lunga distanza», si è difeso però il portavoce del presidente.

 

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO > > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULL’AIR SARKO ONE