BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AIR SARKO ONE/ Un aereo da 180 milioni con vasca da bagno: il gioiellino di Sarkozy per volare con Carla Bruni

Pubblicazione:

sarkozyR375.jpg

PERCHE’ NON UN CAMPO DA TENNIS? - «E perché non un campo da tennis?», è stato invece il commento ironico del segretario dell’Ump (il partito di maggioranza in Francia), Dominique Paille. Intervistato da Europe 1 giovedì mattina, Paille ha messo in dubbio le informazioni del Canard, sostenendo che il nuovo aereo presidenziale non è accessoriato con la vasca da bagno. «I pettegolezzi non sono necessariamente una notizia affidabile», ha detto. E ha aggiunto, ironizzando sulla vasca: «E perché non un campo da tennis, una piscina e persino un campo da golf? Seriamente ...». Per il resto il segretario dell’Ump si è limitato ad aggiungere: «Non ho letto il Canard, perché non ho più tempo di leggerlo. Quello che so è che non intendo più commentare il gossip del settimanale satirico. Da quando in qua è diventata la rivista ufficiale della Repubblica francese? Non è la prima volta che dice cose che non sono vere».

 

Una risposta che non ha soddisfatto i commentatori d’Oltralpe. I quotidiani francesi infatti hanno dato ampio risalto a un’altra notizia, questa volta proveniente dalla Gran Bretagna. Il cui premier David Cameron ha inaugurato la nuova era all’insegna dell’austerity volando di notte da Londra a Washington su un volo di linea della British Airways. Rinunciando per la prima volta alla tradizione di Downing street di prenotare dei voli speciali e facendo così risparmiare 200mila sterline ai contribuenti stranieri.

 

Leggi anche: ALITALIA/ Tra voci e numeri, quale futuro attende la compagnia di bandiera?, di J. Valerón

 

Leggi anche: SPIE IN GONNELLA/ Clotilde Reiss come Mata Hari, la ricercatrice sexy era un pericoloso agente dei servizi segreti


(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.