BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

GB/ Torturata e picchiata per 19 ore dalle coinquiline. Il giudice: attacco diabolico e maligno

E’ stata legata, picchiata e torturata selvaggiamente per 19 ore di fila dalle sue coinquiline, Lucy Viner-Mood 22 anni e la 18enne Lois Gibson.

Giustizia_Martello_OroR375_04mar09.jpg(Foto)

E’ stata legata, picchiata e torturata selvaggiamente per 19 ore di fila dalle sue coinquiline, Lucy Viner-Mood 22 anni e la 18enne Lois Gibson.


E’ stata picchiata e torturata selvaggiamente per 19 ore di fila dalle sue coinquiline, Lucy Viner-Mood 22 anni e la 18enne Lois Gibson. La “colpa” di Georgia Fenn, 19 anni, era quella di stare con l’ex di una delle due. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, alle 7 di sera del 28 marzo scorso, le due ragazze hanno imprigionato Georgia nella loro abitazione Langton Green, nel Kent, dove hanno iniziato a colpire violentemente fino a farla svenire per aver battuto la testa contro un tavolino. A quel punto hanno iniziato a spegnerle delle sigarette sulla schiena e quando Georgia è rinvenuta per il dolore, le hanno strappato la coda di cavallo, legandogliela in testa con un collana di ferro.

Leggi anche: STATI UNITI/ Professore licenziato perché esprime il parere della chiesa cattolica sull’omosessualità

Leggi anche: IL FATTO/ Il Regno Unito permette ai musulmani di trattare i ciechi peggio dei cani