BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RAOUL MOAT VIDEO/ Caccia all’uomo che ha dichiarato guerra alla polizia inglese

Pubblicazione:giovedì 8 luglio 2010

cacciaall'uomo_R375.jpg (Foto)

RAOUL MOAT CACCIA ALL’UOMO – Raoul Moat, è caccia aperta. La polizia inglese si sta scatenando sulle tracce di Raoul Moat, un uomo di 37 anni, che avrebbe, secondo una lettera da lui stesso scritta, “dichiarato guerra alla polizia”. Durante lo scorso weekend Raoul Moat ha ucciso il fidanzato della sua ex compagna, ferito la donna e ferito anche un agente di polizia. Su Moat c’è adesso una taglia di 10mila sterline. Nella nota che l’uomo ha scritto, lunga ben 49 pagine, si legge: “Credo di aver perso. Non sto scappando, continuerò a uccidere poliziotti fino a quando sarò morto. Mi hanno dato la caccia per anni, adesso è il mio turno”. Sembra la descrizione di un film come Hollywood ne ha prodotti tanti, ad esempio Natural Born Killers, invece è realtà.

Raoul Moat, una personalità evidentemente disturbata, che ha già passato diverso tempo in galera, sta scatenando una delle più impegnative caccia all’uomo d’Inghilterra, nella regione del Northumbria. Nella sua lettera, l’uomo dice di aver sparato alla coppia perché gli avevano portato via figli e casa. Marissa Raee, madre di due dei suoi tre figli, è sotto strettissima sorveglianza da parte delle autorità per paura che Moat possa farle del male. La madre di Raoul Moat intervistata dai giornali inglesi, ha dichiarato che sarebbe meglio se suo figlio fosse morto.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI RAOUL MOAT E VEDERE UN VIDEO DELLA CACCIA ALL'UOMO


  PAG. SUCC. >