BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MATRIMONIO GAY/ Per il tribunale del Massachusetts il divieto va contro la Costituzione. Il giudice Tauro: “E’ come la questione razziale”

sentenza_R375.jpg (Foto)

La Corte suprema americana, finora, si è sempre astenuta dal sentenziare sul Defense of Marriage. La sentenza del Massachusetts, se confermata nei successivi gradi di giudizio, potrebbe portare a significativi cambiamenti, a livello federale nelle unioni omosessuali. Il Defense of Marriage fu approvato nel ’96, con Clinton presidente ed un Congresso a maggioranza repubblicana. La legge stabiliva che il matrimonio tra uomo e donna fosse l’unico riconosciuto a livello federale.

© Riproduzione Riservata.