BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PRETI PEDOFILI/ Kentucky, tre persone ritirano tre denuncie per presunti abusi sessuali

Tre persone hanno ritirato tre denuncie per molestie sessuali e pedofili nei confronti di sacerdoti del Kentucky.

San_Pietro_Cupola_SeraR375_16ott08.jpg (Foto)

RITIRATE TRE DENUNCIE PER ABUSI SESSUALI SU MINORI CONTRO TRE PRETI DEL KENTUCKY - Tre persone hanno ritirato tre denuncie per molestie sessuali e pedofili nei confronti di sacerdoti del Kentucky.


Sono state ritirate tre denunce per molestie sessuali da tre persone che sostenevano di averle subite da alcuni sacerdoti pedofili. Si tratta di denuncie sporte nel 2004, presso una corte di Louisville, nel Kentucky, dove i preti avrebbero compiuto i loro abusi. Il giudice, tuttavia, deve ancora pronunciarsi sulla loro archiviazione. A dare la notizia è stato l’avvocato che sta difendendo il vaticano nel processo, Jeffrey Lena. L’avvocato, nel corso del processo aveva intrapreso sue linee difensive: la prima, secondo la quale, non è dimostrato che il Vaticano fosse a conoscenza di abusi o presunti tali: la seconda, che sottolinea che i vescovi non sono dipendenti del Vaticano, da esso non sono stipendiati, né controllati quotidianamente dal Papa.

 

Leggi anche: PAPA/ Ecco i nemici della Chiesa che "sperano" nello scandalo pedofilia, di F. Agnoli


Leggi anche: IL CASO/ Ecco il nuovo "partito" che vuole distruggere la Chiesa e il Papa, di L. Volonté

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI OUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLA LINEA DIFENSIVA DI LENA