BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PIPISTRELLI VAMPIRO/ Perù, 500 persone attaccate dai mammiferi sanguinari. Morti quattro bambini

Pubblicazione:venerdì 13 agosto 2010

pipistrellovampiro_R375.jpg (Foto)



I pipistrelli vampiri vivono solo in questo continente, hanno denti aguzzi e colpiscono con un piccolo morso indolore, quasi impercettibile, gli uomini e gli altri grandi mammiferi mentre dormono. Ancora più grave fu la situazione in Brasile, circa cinque anni fa, alle foci del Rio delle Amazzoni, nell’isola di Marajo’. Qui le persone uccise dai morsi del pipistrello vampiro furono addirittura quindici.

La situazione era così allarmante che le autorità raccomandarono di non uscire di strada di notte e di dormire assolutamente con le finestre chiuse per non permettere agli animali di introdursi e colpire le persone addormentate.

LE CAUSE DEGLI ATTACCHI - Secondo organizzazioni di esperti e di ambientalisti, a provocare gli attacchi fu il disboscamento in atto nell’isola di Marajò, la più grande isola fluviale del mondo.




CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DEI CASI DI PIPISTRELLO VAMPIRO CHE UCCIDONO LE PERSONE


 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >