BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE NADJA BENAISSA/ Video – Ho trasmesso l’Hiv ai miei partner. La popstar confessa al processo

Pubblicazione:

Giustizia_Martelletto_EuropaR375.jpg

HO TRASMESSO L’AIDS AI MIEI PARTNER - LA CONFESSIONE DI NADJA BENAISSA - Nadja Benaissa, la popstar tedesca delle No Angels ha confessato al processo che la vede imputata di aver trasmesso il virus HIV ai propri partner in rapporti non protetti, pur sapendo di essere sieropositiva.


Nadja Benaissa, la popstar tedesca delle No Angels ha confessato di aver trasmesso il virus HIV ai propri partner in rapporti non protetti, pur sapendo di essere sieropositiva. Lo ha dichiarato al processo intentatole contro per lesioni personali aggravate, aggiungendo, tuttavia, «mi dispiace di tutto cuore» e negando fortemente di averlo fatto volontariamente. Secondo le accuse sarebbero ben cinque gli uomini con i quali avrebbe avuto rapporti non protetti ed uno di questi, nel 2004, sarebbe rimasto infettato. La cantante era venuta a conoscenza della sua malattia nel 1999, quando, a 17 anni, effettuò un test di gravidanza. La cantante stupì il pubblico, conquistandone le simpatie, quando nel 2009, si presentò ad una serata di beneficenza per l'Aids a Berlino ed salì sul palco dichiarando: «il mio nome è Nadja Benaissa, ho 27 anni, ho una figlia e sono sieropositiva». Sono state chiamate a testimoniare al suo processo anche le altre ragazze del gruppo: Sandy Moelling, Jessica Wahls e Lucy Diakowska.

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER L VIDEO DI YOUTUBE DEL PROCESSO DI NADJA BENAISSA


 


  PAG. SUCC. >