BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DOTTOR MORTE/ Medico inglese accusato di aver praticato l’eutanasia su 18 pazienti

Howard Martin Howard Martin

Pur ammettendo le accuse, il Dottor Morte ha negato di aver ucciso i pazienti. «Ho agito per compassione cristiana – è arrivato a dire -, credo soltanto di aver favorito la morte di persone che stavano soffrendo». Come ha fatto anche nel caso del figlio 31enne malato di cancro, aiutato a morire dal dottore nel 1988 con un’iniezione letale. Gli stessi familiari degli assistiti del dottore di Durham sono divisi tra pro e contro.

 

Anche se resta il fatto che contro il Dottor Morte ci sono le denunce di Paul Gittins, che ha visto il padre Harry morire nel 2004 a 74 anni, a cui si aggiungono quelle delle figlie di Mary Magginson, 60enne morta nel 1986 senza soffrire di malattie particolarmente gravi, e di Hillary Plew, il cui padre Jack morì a 66 anni in circostanze che lei ritiene non chiare. Questi due ultimi casi sono stati rivelati venerdì scorso dal seguito dell’inchiesta del Telegraph sul Dottor Morte.

© Riproduzione Riservata.