BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CROAZIA/ Svolta storica, gli italiani potranno chiedere la restituzione dei beni confiscati dopo il 1945

Pubblicazione:domenica 22 agosto 2010

Un'immagine di Rovigno in Istria Un'immagine di Rovigno in Istria




CROAZIA CASE E BENI ITALIANI –
Dall’indipendenza della Croazia, nel 1991, sono 4.211 i cittadini stranieri che hanno avviato l’iter per la restituzione dei beni espropriati. In testa gli italiani (1.034), seguiti da austriaci (676), israeliani (175) e tedeschi (143). La restituzione non sarà così facile, comunque. Intanto perché andava presentata domanda entro il febbraio 2003. Poi perché, come già successo in Slovenia, lo stato ha rivenduto molte di queste proprietà a privati, rendendo di fatto impossibile ogni restituzione.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.