BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

PAKISTAN/ Video shock: due fratelli di 16 e 18 anni uccisi a bastonate in mezzo alla folla e ai poliziotti che non intervengono

Video shock: due fratelli pakistani di 16 e 18 anni massacrati a bastonate in mezzo alla folla che non interviene

follapakistan_R375.jpg(Foto)

Due fratelli di 16 e 18 anni massacrati a bastonate. E’ successo nella città pakistana di Sialkot. L’orribile esecuzione si è tenuta in mezzo a una vasta folla che non ha fatto nulla per intervenire. Erano presenti anche dei poliziotti che non sono intervenuti. La feroce esecuzione è stata ripresa da un cellulare e adesso sta facendo il giro del mondo.

I due fratelli sarebbero stati protagonisti di una rissa al termine di una partita di cricket e nella rissa avrebbero ferito quattro persone. Raggiunti da altri tifosi, i due ragazzi sono stati presi a calci e pugni e quindi violente bastonate fino a quando non si sono più mossi ormai morti. I loro cadaveri sono quindi stati presi e impiccati nella piazza per i piedi.

Nel video si vedono alcuni poliziotti che non intervengono minimamente, così come fa la gran folla intorno agli assassini. Il filmato è stato mostrato al telegiornale pakistano, sollevando sconcerto e indignazione.