BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE HIROSHIMA/ Video - 65° anniversario del lancio della bomba atomica: per la prima volta, c’è un ambasciatore Usa

Pubblicazione:venerdì 6 agosto 2010

L'ambasciatore Usa in Giappone L'ambasciatore Usa in Giappone

LA CELEBRAZIONE PER L’ANNIVERSARIO DEL LANCIO DELLA BOMBA DI HIROSHIMA - Il 65esimo anniversario del lancio della bomba atomica su Hiroshima ha visto la partecipazione record di 55mila persone e di 75 Paesi. Per la prima volta, ad Hiroshima, in occasione dell’anniversario per il lancio della bomba, c’è stata anche la presenza ufficiale degli Stati Uniti, con l’ambasciatore Usa in Giappone John Roos

 

Il 65esimo anniversario del lancio della bomba atomica su Hiroshima, che provocò la morte immediata di 70mila persone, e di altrettante nei mesi successivi, ha visto la partecipazione record di 55mila persone e di 75 Paesi. Per la prima volta c’è stata anche la presenza ufficiale degli Stati Uniti, con l’ambasciatore Usa in Giappone John Roos e del segretario generale delle Nazioni Unite. Disarmo totale è stata la parola d’ordine della cerimonia: «per il bene delle generazioni future è necessario continuare a lavorare insieme per realizzare un mondo senza armi nucleari», ha dichiarato in una nota l’ambasciatore Usa, la presenza del quale non è risultata gradita a tutti: « L'ambasciatore Usa non ha nemmeno offerto un omaggio floreale. Quale è stato lo scopo della sua visita a Hiroshima?», ha dichiarato Kazushi Kaneko, l’84enne presidente dell'associazione dei sopravvissuti alla bomba.

 

Leggi anche: BOMBA ATOMICA/ Quel punto interrogativo che lega Los Alamos con Hiroshima e Nagasaki


Leggi anche: ATTENTATO IRAN/ Così i conflitti interni rafforzano il fronte degli estremisti


CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER IL VIDEO DI YOUTUBE DELLA CELEBRAZIONE IN MEMORIA DELLA SCOPPIO DELLA BOMBA DI HIROSHIMA
 

 


  PAG. SUCC. >