BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

REVERENDO JONES/ Non brucerò il Corano... domani. E durante le proteste in Afghanistan, muore una persona

Pubblicazione:

rogoislamR375.jpg

 Le sortite del reverendo stanno creando parecchi problemi. Ambasciatori, politici, la Casa Bianca e il Vaticano stanno facendo pressione perché non metta in pratica le sue parole, one evitare pesanti ritorsioni. Basti pensare che durante una protesta contro il rogo dei Corani davanti a una base Nato nel nord dell'Afghanistan una persona è rimasta uccisa. Diecimila manifestanti, infatti, hanno iniziato a lanciare pietre contro la base, ed uno di loro è stato ucciso quando i militari hanno aperto il fuoco. In Afghanistan, nel frattempo, la protesta si è già allargata ad altre 5 province.

 

Leggi anche: ESPLOSIONE GAS/ (Video) Deflagra una condotta sotterranea: terrore a San Francisco


Leggi anche: NEW YORK TIMES/ L’editore Arthur Sulzberger: In futuro smetteremo di stampare il quotidiano



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.