BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

11 SETTEMBRE/ Rogo Corano, Terry Jones rinuncia. Una chiesa del Kansas: ci pensiamo noi

Nell’anniversario dell’11 settembre pare che il reverendo Terry Jones no darà fuoco al Corano.

rogoislamR375.jpg (Foto)

TERRy JONES NON BRUCERA’ IL CORANO - Nell’anniversario dell’11 settembre pare che il reverendo Terry Jones non darà fuoco al Corano.


Alla fine, pare che nel nono anniversario della caduta delle Torri Gemelle, il reverendo Terrj Jones non brucerà il corano. Né ora né in futuro, sembra. Resta ancora da capire l’esito dell’incontro, o del presunto tale visto che uno dei due diretti interessati ha smentito, con l'imam Feisal Abdul Rauf. Si tratta del religioso che ha promosso la costruzione di una moschea a Ground Zero e Jones è partito alla volta di New York per distoglierlo. L’inversione di marcia da parte dell’imam, dunque, sarebbe il prezzo da pagare perché Jones la smetta con le sue sortite. Intanto, la frittata è fatta

  

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO