BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCANDALO PEDOFILIA/ Il Papa: L’autorità della Chiesa non ha vigilato a sufficienza

Pubblicazione:

benedettoXVI2R375_22dic08.jpg

SCANDALO PEDOFILIA – Scandalo pedofilia, per il Papa «l'autorità della Chiesa non è stata sufficientemente vigilante». Benedetto XVI, durante il volo che lo ha portato oggi a Edimburgo, ha dichiarato che la Chiesa non è stata «veloce e decisa nel prendere le misure necessarie». Il Papa ha espresso «grande tristezza» per le vicende emerse durante lo scandalo pedofilia. Le «rivelazioni» sugli abusi,ha detto, «sono state uno shock» perché «è difficile capire come questa perversione del ministero sacerdotale sia stata possibile». Secondo Benedetto XVI, gli uomini di chiesa coinvolti nello scandalo pedofilia devono avere «una giusta pena» e devono essere esclusi «da ogni possibilità di accesso ai giovani».

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLE PAROLE DEL PAPA SULLO SCANDALO PEDOFILIA


  PAG. SUCC. >