BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STATI UNITI/ Video, Johns Hopkins Hospital, si è ucciso l’aggressore che ieri aveva sparato a un medico. Uccisa anche la madre

Pubblicazione:venerdì 17 settembre 2010

poliziaamericana_R375.jpg (Foto)

STATI UNITI JOHNS HOPKINS HOSPITAL VIDEO – Si è ucciso l’uomo che ieri aveva sparato a un dottore del John Hopkins Hospital di Baltimora, negli Stati Uniti. L’uomo ha ucciso anche la madre, che era ricoverato nella struttura. Ieri pomeriggio Warren Davis, questo il suo nome, era andato all’ospedale per accertarsi delle condizioni della madre.

Al momento non si sa per quale ragione fosse in cura, anche se l’ospedale è noto anche come centro di cura per i malati di cancro. Ha parlato con un medico che lo informava delle condizioni di salute della donna e a un certo punto ha estratto una pistola e gli ha sparato. Ferito gravemente all’addome, il dottore è però oggi fuori pericolo. A quel punto l’uomo si è barricato nella stanza della madre all’ottavo piano dell’edifico mentre le autorità facevano sgombrare parte dell’ospedale. Sono intervenute le squadre speciali e dopo alcune ore di trattativa sono entrate nella camera. Hanno trovato la donna morta e il figlio morto anch’egli.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE E VEDERE UN VIDEO DELL'UOMO CHE HA UCCISO LA MADRE E FERITO UN DOTTORE AL JOHN HOPKINS HOSPITAL DI BALTIMORA


  PAG. SUCC. >